Ufficio Tecnico

L'Area Tecnica è una delle principali aree di attività dell'A.d.S.P. del Mar Tirreno Centrale


L’Adsp, infatti, ha tra i compiti primari quello di pianificare e progettare lo sviluppo degli spazi su cui insiste lo scalo partenopeo.

La pianificazione si esplica attraverso la redazione del Piano Regolatore Portuale, che è ancora in corso di approvazione. Il piano vigente è quello risalente al 1958.

Strumento propedeutico alla progettazione è Il Piano Operativo Triennale (attualmente è in vigore per gli anni 2017-2019).

Il POT è lo strumento di programmazione che stabilisce gli obiettivi da raggiungere definendo i piani necessari per il loro raggiungimento. Analizza, definisce, imposta le linee di sviluppo del porto.

Fa parte del POT l’ Elenco Annuale delle opere che ogni anno è aggiornato tenendo conto dello stato di attuazione dei lavori, quelli in corso e quelli previsti.

L’Area Tecnica si occupa anche della manutenzione delle parti comuni nell’ambito portuale. La manutenzione si suddivide in ordinaria e straordinaria. La manutenzione ordinaria riguarda beni di pertinenza dell’A.d.S.P. come fabbricati, fognature, segnaletica orizzontale e verticale. Prevede il ripristino di fabbricati, banchine, strade e piazzali in caso di danni.



I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi