Logo_IT_Pos
ANNO 2018 | N.10
Novembrepdfdownload
 
 
Porto Newsletter Header 2
 
D'Agostino -®Giuliano Koren
 

Il numero di novembre si apre con un’intervista di Emilia Leonetti a Zeno D’Agostino, Presidente di Assoporti. Il Terminal Conateco, principale terminal container dello scalo partenopeo, è l’area che raccontiamo, proseguendo il nostro viaggio sulle imprese e sulle attività del sistema portuale campano. Con un’intervista al Presidente EAV inauguriamo uno spazio di “opinione” sui porti dell’ AdSP del Mar Tirreno Centrale. Lo stabilimento di Fincantieri di Castellammare di Stabia, e il suo funzionamento, viene raccontato al centro del numero. Segue un intervento di Massimo Clemente sul rapporto porto-città. Chiude il numero un breve articolo sui lavori al Molo Manfredi di Salerno.

 
 

AdSP da trasformare in SPA: per Assoporti confronto opportuno, non ora.
“La via della seta” non tocca i porti del sud. Guardiamo, invece, all’Africa

di Emilia Leonetti

In quest’intervista Zeno D’Agostino, Presidente di Assoporti, affronta in maniera franca e propositiva alcuni nodi ancora irrisolti del sistema portuale italiano. Dalla discussione che si è aperta di recente sulla trasformazione delle ADSP in SPA, all’autonomia finanziaria, alla strategia che il Governo dovrebbe mettere a punto per superare il gap tra i porti del nord e quelli del sud Italia.

 
 
 
 
Terminal CO.NA.TE.CO.
 

Terminal Conateco: l’impegno per sfruttare al massimo le potenzialità
Le scelte della proprietà per ridurre il gap con i terminal del nord

di Emilia Leonetti

Inizia dalla sala riunioni della società Conateco  la visita al principale operatore del settore “container” dello scalo partenopeo.  Una palazzina gialla, con grandi vetrate, negli spazi retrostanti il terminal Bausan , è la sede della società di proprietà, dal 2016, di “MSC”.

 
 
 
 
Umberto De Gregorio
 

Umberto De Gregorio: gli effetti positivi della governance  dell’AdSP tra due anni.
Il Presidente EAV esprime il suo punto di vista sui cambiamenti in corso

di Emilia Leonetti

Con l’intervista al Presidente della società di trasporto regionale, EAV, diamo avvio alla rubrica “Quattro domande a..”. Rubrica di opinioni e di approfondimento su tematiche collegate al settore portuale e del trasporto che coinvolgerà esponenti di spicco della città e della regione. Umberto De Gregorio, Presidente dell’EAV inaugura questa  finestra sul sistema portuale “visto” dall’esterno. 

 
 
 
 
Fincantieri
 

Lo stabilimento di Fincantieri a Castellammare di Stabia
Lavoro, professionalità e competenza

di Anna Capasso

Il sole brucia come ad agosto, le imponenti sagome del Vesuvio e del monte Somma dominano il panorama e il rumore di saldatrici, gru e macchinari in funzione fa da sottofondo. Sono tutti al lavoro: c’è chi solleva enormi pezzi di lamiere con carrelli elevatori; chi, su impalcature di oltre 20 metri d’altezza, è impegnato nella saldatura e c’è chi, con lo sguardo rivolto agli operai, sorveglia costantemente che tutte le norme di scurezza vengano rispettate. Siamo allo stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia, il polmone economico della città, una delle principali industrie internazionali per la costruzione di navi.

 
 
 
 
 


Relazioni porto-città: lo stato dell'arte

di Massimo Clemente, Dirigente di ricerca IRISS-CNR

Negli ultimi due anni le relazioni tra porto e città hanno vissuto una significativa evoluzione e un importante contributo è venuto dal dialogo tra il cluster marittimo e la comunità urbana.
Per valutare lo stato dell'arte è importante ricordare da dove veniamo e quanto netta fosse la separazione tra porto e città durante i lunghi anni di presidenze deboli e commissariamenti.

Al via i lavori al molo Manfredi
Il porto di Salerno cambia volto

di Anna Capasso


Sono partiti i lavori di riqualificazione e funzionalizzazione del molo Manfredi
del porto di Salerno. L’importo contrattuale complessivo dell’impresa è di quasi 3 milioni e 800 mila euro. Il progetto rientra nel più articolato programma di ammodernamento del waterfront croceristico.

 
 
Napoli
Salerno
Castellammare
Logistica
Interviste
World News