Newsletter

Intervista al Segretario Generale dell’AdSP di Napoli, Salerno, Castellammare di Stabia

  Intervista al Segretario Generale dell’AdSP di Napoli, Salerno, Castellammare di Stabia Il modello di gestione di Salerno: esempio di collaborazione e di sapiente uso degli spazi Di Emilia Leonetti   Francesco Messineo, nella sua veste di Commissario del porto di Salerno, quali ritiene che siano le priorità, come intende procedere sia sul piano degli investimenti e su quello organizzativo interno dell’Autorità di Salerno?“Le priorità sono quelle legate allo sviluppo infrastrutturale del porto. Significa garantire il monitoraggio dei lavori in corso, a...

Armando Brunini: porto e aeroporto, punti di contatto e differenze

Di Emilia Leonetti Il porto, l’aeroporto, la stazione sono da sempre considerate le porte di accesso alla città. Quali sono gli interventi, che a suo parere anche per la sua esperienza nella gestione di Società di trasporti, dovrebbero essere realizzati. Cosa manca al porto, alla stazione Garibaldi per essere “porte”. “ Chi dirige infrastrutture, come porto e stazione centrale, non ha bisogno di consigli. E’ pur vero che, come osserva lei, si tratta delle porte d’ingresso alla città che possono...

Waterfront: riparte la progettazione

Waterfront: riparte la progettazione Al primo punto: mettere a gara la risistemazione del Beverello E’ uno dei primi impegni assunti dal Presidente Pietro Spirito all’atto del suo insediamento al Vertice dell’AdSP del mar Tirreno Centrale: riprendere la progettazione del waterfront del porto di Napoli partendo dal molo Beverello. L’area che, per l’elevato numero di passeggeri per le isole (sei milioni e mezzo all’anno) e per la limitatezza infrastrutturale, maggiormente  necessita di riorganizzazione, riqualificazione e sistemazione degli spazi a mare e a...

POT 2017-2019 porti Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia

POT 2017-2019 porti Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia Porti di Napoli,  Salerno e Castellammare di Stabia Con l’approvazione del Piano Operativo Triennale 2017-2019 da parte del Comitato di Gestione dell’AdSP del mar Tirreno centrale,  il porto di Salerno aggiunge un importante tassello al programma di sviluppo e potenziamento delle sue banchine e dei suoi traffici. 73 milioni di euro è l’importo destinato prevalentemente al dragaggio dei fondali, al completamento dei lavori di costruzione di nuovi collegamenti viari, alla costruzione di un ...

Pietro Spirito: la mia agenda per gli scali di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia

Di Emilia Leonetti 1)Presidente, partiamo da una considerazione generale: quali sono i principali cambiamenti che intende apportare nel governo delle aree portuali di Napoli, Salerno e Castellammare? “Il primo elemento è definire regole che valorizzino da un lato  le singole identità, generando, dall’altro, gli aspetti legati al potenziale di  valore aggiunto del sistema portuale campano. E’ chiaro che tutto ciò avverrà gradualmente, non solo perché non esiste bacchetta magica, ma anche perché non è opportuno accelerare percorsi che devono maturare nel...

Economia marittima: presentati alla Stazione Marittima il libro di Sergio Bologna e di Andrea Boitani

Il Presidente Pietro Spirito, assieme a Francesco Nerli e a Fabrizio Vettosi,  ha presentato lo scorso 3 marzo alla Stazione Marittime l’ultima fatica letteraria di Sergio Bologna. Titolo del libro “Tempesta perfetta sui mari. Il crack della finanza locale”. Il saggio affronta un tema poco trattato nella pubblicistica marittima, quello del mercato finanziario e degli investimenti in naviglio, che rischia di trascinare nel baratro istituti finanziari e centinaia di operatori. Il motivo è la rincorsa al gigantismo navale che...

Andamento del traffico nei primi 10 mesi del 2018

Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale Andamento del traffico nei primi 10 mesi del 2018 I volumi di traffico dei porti compresi nell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale continuano a crescere. Nei primi dieci mesi del 2018 si registra un incremento del 5% del volume nel trasporto dei container rispetto all’analogo periodo dell’anno 2017, con un dato che porta al superamento degli 850.000 Teus (per l’esattezza 855.778) tra i porti di Napoli e Salerno. Sempre nel settore merci,...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi