Napoli e il mare, la forma urbis del XXI secolo