Interviste

Camaga: un’azienda leader nella manutenzione di motori MTU. L’unica officina con “banco prova” per simulare funzionamento motore

Camaga: un’azienda leader nella manutenzione di motori MTU L’unica officina con “banco prova” per simulare funzionamento motore di E.L. L’officina per la manutenzione dei motori MTU è al piano terra, alle spalle dell’ex edificio della Cirio. Siamo nell’area orientale del porto di Napoli, zona Vigliena. Per arrivare all’officina di riparazioni “Camaga”, superato l’ingresso della Darsena Petroli, si percorre una strada sovrastata da un edificio grigio, oramai in disuso ma che conserva uno strano fascino, dovuto probabilmente alle dimensioni, all’architettura caratterizzata, a diversi...

Approfondimenti in pillole. RFI: dalla Regione Campania all’AdSP, le soluzioni in campo per mare-ferro Pier Paolo Olla: l’ ipotesi Napoli-Traccia, lo studio sul fascio di binari a oriente del porto

Approfondimenti in pillole RFI: dalla Regione Campania all’AdSP, le soluzioni in campo per mare-ferro Pier Paolo Olla: l’ ipotesi Napoli-Traccia, lo studio sul fascio di binari a oriente del porto Emilia Leonetti Come rappresentante di RFI in seno all'Organismo di Partenariato come valuta l'attività svolta in questi primi tre anni? Mi riferisco in particolare alle scelte fatte per sviluppare l'intermodalità negli scali del sistema portuale campano, cosi come previsto dalla legge di riforma del 2106 che considera i porti come nodi di un...

Quattro domande a….Maurizio de Giovanni “per uno scrittore il porto è un luogo irrinunciabile”. Il richiamo ad una maggiore fruibilità turistica per l’integrazione con la città

Quattro domande a.... Maurizio de Giovanni “ per uno scrittore il porto è un luogo irrinunciabile” Il richiamo ad una maggiore fruibilità turistica  per l’integrazione con la città Emilia Leonetti   Che rapporto ha lo scrittore Maurizio de Giovanni con il porto di Napoli?"Per uno scrittore napoletano il porto è un luogo irrinunciabile. La città convive col mare, pur non essendo propriamente una città di mare, data la scarsissima fruibilità che la popolazione ha dell’elemento. Il porto è invece una città nella città, il...

Edoardo Rixi: Sblocca Cantieri “i Commissari inseriti per accelerare i lavori di opere necessarie”

Edoardo Rixi: Sblocca Cantieri "i Commissari inseriti per accelerare i lavori di opere necessarie” il Vice Ministro annuncia: “bisogna superare le rigidità che frenano le Autorità Portuali, anche se non è in discussione la loro natura pubblica”   di Emilia Leonetti  On. Edoardo Rixi, Lei è Vice Ministro del Ministero delle Infrastrutture. Ministero chiave per il sistema portuale del nostro Paese. In che modo sta operando non solo per potenziare dal punto di vista infrastrutturale e delle connessioni (viarie, ferroviarie) i porti...

Lucio Punzo: grandi passi in avanti. Ma basse le possibilità di attuare piani e progetti

Approfondimenti in pillole Lucio Punzo: grandi passi in avanti. Ma basse le possibilità di attuare piani e progetti I limiti della burocrazia e la presenza di centri decisionali poco propensi alla collaborazione di Emilia Leonetti Lei rappresenta in seno all’Organismo di Partenariato Assologistica,  come valuta questi primi di anni di attività dell’Organismo di partenariato? Soprattutto dal suo punto di vista si sta dando attuazione allo spirito della riforma portuale del 2016 che considera i porti come dei nodi di un sistema interconnesso...

Quattro domande a…Luca De Fusco: apriamo il confronto tra Teatro Stabile e Autorità Portuale

Quattro domande a... Luca De Fusco: apriamo il confronto tra Teatro Stabile e Autorità Portuale Bisogna abbattere le barriere che separano porto-città e realizzare spazi di cultura di Emilia Leonetti Luca De Fusco, nella sua veste di Direttore Artistico del Teatro Stabile di Napoli - Teatro Nazionale, ma anche di regista teatrale, che relazione ha con il porto di Napoli? Glielo chiedo perché anche fisicamente il Teatro Mercadante, dove sono i suoi uffici, è a due passi dallo scalo partenopeo. “Siamo, come osserva...

UNIVERSIADI E PORTO DI NAPOLI: UN TEST PER IL FUTURO

L'opinione Universiadi e Porto di Napoli: Un test per il futuro        Pasquale Belfiore*  Universiadi e Porto di Napoli, una relazione diretta, forse anticipatrice di futuri e inediti scenari. Il villaggio galleggiante di atleti su navi da crociera al cospetto dell’area storico-monumentale più nota e celebrata della città. Per l’assoluta novità dell’evento, queste immagini saranno destinate ad entrare nella iconografia storica del porto. Napoli e la Campania hanno accusato gravi ritardi nell’organizzazione ma, paradossalmente, proprio per questo motivo alla fine sono state fatte...

Approfondimenti in pillole. Viabilità del porto: interventi immediati. Lo chiede Domenico De Crescenzo

Approfondimenti in pillole  Viabilità del porto: interventi immediati. Lo chiede Domenico De Crescenzo La  tempestività nelle scelte, fondamentale per la competitività dello scalo di E.L.  Domenico De Crescenzo è a capo della società di Spedizione “DeCrescenzo” ricopre diversi incarichi tra cui quello di componente dell’Organismo di Partenariato dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, Presidente Commissione Doganale Fedespedi, Coordinatore Confetra Mezzogiorno, Presidente Consiglio Territoriale Doganalisti. L’ho intervistato su alcuni temi che riguardano le condizioni indispensabili per sostenere  la crescita del porto di...

Quattro domande a…Luciano Stella: il porto set ideale perché spazio antico e dell’immaginario

Quattro domande a.. Luciano Stella: il porto set ideale perché spazio antico e dell’immaginario Il produttore cinematografico  parla della sua passione per lo scalo di Napoli di Emilia Leonetti  Vorrei iniziare la nostra intervista dalla conoscenza del porto di Napoli? Lo conosce, lo vive? “Come molti napoletani conosco una  porzione del porto, e ne ho una sua parziale visione perché ci passo davanti ogni giorno per andare al lavoro e  perché uso spesso il servizio di Aliscafi e traghetti del Molo Beverello. In...

I numeri dell’evento Universiadi 2019 e il ruolo del porto di Napoli

I numeri dell’evento Universiadi 2019 e il ruolo del porto di Napoli Il Commissario Gianluca Basile racconta l’impegno e le attese legate alle Olimpiadi degli studenti di Emilia Leonetti   Tra poco più di un mese ospiteremo, per le Universiadi 2019, 8 mila atleti, di cui 4 mila nel porto di Napoli. Saranno presenti 124 Paesi. Un’occasione unica per mostrare al mondo le nostra capacità nell’accogliere giovani che provengono da tutto il Mondo. A che punto è la macchina organizzativa? “La macchina organizzativa...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi